Modello EASI®

EASI® è un modello proprietario, che disegna un percorso innovativo per l’integrazione della Responsabilità Sociale nella strategia e nei processi aziendali.
Tale percorso si conclude con l’ Attestazione EASI®, rilasciata da un Organismo di Certificazione indipendente e di livello internazionale che attesta che tutti i requisiti del modello siano stati rispettati.
L’adozione del modello aiuta a generare visione, consapevolezza interna ed esterna, coinvolgimento degli stakeholders sulla Sostenibilità con azioni reali e azioni concrete.

IL MODELLO EASI® IMPLEMENTAZIONE ORGANICA: le fasi del percorso

I FONDAMENTI DEL MODELLO EASI®

  • Compliance presidio e miglioramento dello stato di conformità dell’azienda alle norme e leggi applicabili, minimizzando irischi di sanzioni e tutelando il Board societario.
  • Stakeholder engagement ascolto, consapevolezza, coinvolgimento, ottimizzando l’impiego di risorse e massimizzando i risultati.
  • Comunicazione efficacia nel trasmettere agli stakeholder interni ed esterni ciò che si fa e si intende fare, migliorando la reputazione aziendale, la visibilità del Brand e il suo valore.

IL MODELLO EASI® CONSENTE:

  • agli Azionisti di diventare consapevoli del Valore dei loro investimenti;
  • al Board di integrare la Sostenibilità nella Governance in chiave strategica;
  • al Management di rispondere alle aspettative del mercato e degli Stakeholder;
  • al Compliance Manager, Legal Officer, Responsabile Risorse Umane, Responsabile dei Sistemi di Gestione, al CSR Manager e al Chief Information Security Officer, ove designati, di valutare i rischi nel rispetto delle normative vigenti/di settore e potersi avvalere di un Sistema Integrato a supporto;
  • all’Innovation Manager e al Responsabile della Ricerca e Sviluppo, ove designati, di identificare opportunità offerte da nuove tecnologie, nuovi processi produttivi e nuove relazioni che potrebbero, oltre a ridurre i rischi, migliorare prodotti e prestazioni sociali e ambientali dell’intera filiera;
  • al Marketing e Comunicazione di comunicare efficacemente contenuti all’interno e all’esterno;
  • all’Operation Manager e a tutti i collaboratori di una Azienda di intervenire per prevenire e mitigare i rischi derivanti dalle tre dimensioni legate alla Sostenibilità (Sociali, Ambientali e di Governance) in ottica di tutela del business e della reputazione aziendale.

 
Contattaci per maggiori informazioni